Sabato 18 - 16:30

Gabriele Toia

genere: classica, impro, musiche originali

Autori: F. J. Haydn, C. P. E. Bach, L. Cherubini, J. K. Kerll

PROGRAMMA

Johann Kaspar Kerll (1627 – 1693) Passacaglia variata in re minore

Joseph Haydn (1832 – 1809)
Adagio dalla sinfonia n. 93 (trascrizionedell'autore)
Un piccolo divertimento (Variazioni in fa minore)

Gabriele Toia (1967) Improvvisazione

Luigi Cherubini (1760 – 1842) Fantasia in Do maggiore

Carl Philipp Emanuel Bach (1714 - 1788) 12 Variationen über Die Folie d'Espagne

Gabriele Toia (1967) Variations on a ground (2016)

Gabriele Toia
Pianista classico e jazz, clavicembalista, organista e compositore, si è diplomato in pianoforte presso il Conservatorio di Milano, ha studiato composizione con Alessandro Solbiati e tastiere storiche sotto la guida di Emilia Fadini. Si è perfezionato in clavicordo con Bernard Brauchli e Christopher Hogwood, in clavicembalo con Davitt Moroney e in organo barocco con Lorenzo Ghielmi e Paolo Crivellaro. Ha tenuto numerosi concerti per diversi festival internazionali quali la Primavera Concertistica di Lugano, Churer Sommer-Konzerte, International Centre for Clavichord Studies e Festival di Musica Antica a Magnano, Orta Opera Festival, Sommer-Konzerte in Val Müstair.

Condividi:

Zona 7

l'indirizzo verrà comunicato solo a chi avrà effettuato la prenotazione

Quartiere: San Siro - Metro Gambara

Ingresso su prenotazione dal 6 maggio 2019

let's keep in touch

for any further information drop us a lineinfo@pianocitymilano.it

subscribe our newsletter

If you would like to keep informed
of all our activities, subscribe our newsletter: