Domenica 27 | 12:00
Eliana Grasso

prenota

genere: classica

Autori: F. Chopin, J. Field, L. van Beethoven

PROGRAMMA

L.van Beethoven 
Sonata op. 27 n. 2
Adagio sostenuto
Allegretto
Presto agitato

J. Field 
Nocturnes n. 1, 5, 7

F. Chopin 
Nocturnes 
Op. 9 n 1 
Op. post. in C sharp minor
Op. post. in C minor
Op 72 n. 1

Etudes – op. 10 n. 12
Op. 25 n. 2 e 7

Mazurkas – op. 17 n. 4
Op. 67 n. 4
Op. 68 n. 2

Ballade op. 52 n. 4

_______________________________________________________________

Alcuni dei concerti dei concerti presso Triennale Milano sono organizzati in slot, questo vuol dire che potrai prenotare per un gruppo di concerti per volta e non per ogni singolo concerto. 

Questo slot è composto dai concerti di Eliana Grasso e di Geoff WestlleyIngresso unico ore 11.30.
_______________________________________________________________

I posti prenotati sono da intendersi come “posto non numerato”. Il pubblico sarà invitato a sedersi a terra, o sul prato, ove possibile, prendendo posto dove indicato dalle bandierine o bollini segnaletici e seguendo le indicazioni dello staff e dei volontari di Piano City Milano.
_______________________________________________________________

Eliana Grasso
Eliana Grasso, pianista, svolge attività concertistica in Europa e negli Stati Uniti in sale rinomate come la Carnegie Hall a New York, la Wigmore Hall a Londra, la Sala Verdi a Milano, la Royal Academy of Music a Londra, l’Heremitage di San Pietroburgo, Theatre La Filature di Mulhouse, Salon Chopin (Société Historique Polonaise) a Parigi, Palazzo Ducale a Mantova, Teatro Piccolo Regio a Torino e numerose altre. Debutta nel 1994 eseguendo il concerto in re maggiore di Haydn, diretta da Luca Pfaff con l’Orchestra Sinfonica di Mulhouse, ricevendo grandi consensi di pubblico e critica con numerose orchestre. Si esibisce regolarmente come solista e in formazioni cameristiche per le più importanti stagioni musicali italiane. Si è anche esibita in Russia, Stati Uniti, Francia, Svizzera, Inghilterra e Romania. Collabora stabilmente in duo con il flautista Romano Pucci (primo flauto Teatro alla Scala di Milano), a quattromani e due pianoforti con la pianista Irene Veneziano ed esplora il repertorio liederistico con la soprano Susanna Rigacci. E’ stata premiata in numerosi concorsi: a 13 anni si classifica terza assoluta al Concorso Internazionale di San Pietroburgo, da allora si classifica prima assoluta in numerosissimi concorsi italiani. I suoi concerti sono stati trasmessi in diretta da emittenti radiofoniche. Ha registrato per l’etichetta Sheva un cd monografico dedicato a Chopin e ha partecipato alla registrazione integrale delle Sonate per violoncello e pianoforte di L. van Beethoven in duo con Stefano Cerrato. Per l’etichetta Velut Luna ha registrato “Sortilèges” con musiche di Ravel e Saint Saens in duo con I. Veneziano, per Egea l’integrale delle opere di T. Milanollo in duo con la violinista Valentina Busso, per Da Vinci Publishing il cd “Lettres sur la Danse”, con l’integrale delle ballate di Chopin e altri brani. Diplomata con il massimo dei voti presso il conservatorio “G. Verdi” di Torino, e premiata con la borsa di studio “Lascito Piacenza” per il miglior esame conclusivo, prosegue gli studi presso l’Accademia “Incontri con il Maestro di Imola”, dove studia con F. Scala, R. Risaliti, P. Masi. Ha affiancato all’attività concertistica l’attività di docente e pianista collaboratore stabile presso l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano dal 2010 al gennaio 2021. Attualmente insegna Pratica e Lettura Pianistica presso il Conservatorio “Franco Vittadini” di Pavia.

Condividi:

Triennale Milano, giardino

Viale Emilio Alemagna 6

Attenzione! L'ingresso al concerto è subordinato al rispetto delle normative per l'emergenza sanitaria in atto: l’utilizzo di DPI (mascherine) conformi alla normativa, il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro e l'uso di igenizzante per le mani.

Let's keep in touch

for any further information drop us a lineinfo@pianocitymilano.it

Subscribe our newsletter

If you would like to keep informed
of all our activities, subscribe our newsletter: